ELEZIONI FORENSI 2019/2022 : Convocazione dell'Assemblea per l'elezione del nuovo COA - Candidature e altre disposizioni

ELEZIONI DEL CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TRANI

Quadriennio 2019-2022

 __________

Il Presidente del COA Trani

- vista la delibera del COA Trani n.2006 del 27.11.2018;

- vista la Legge 12 luglio 2017 n. 113, recante Disposizioni sulla elezione dei componenti dei Consigli degli Ordini circondariali forensi;

- letto e applicato l’art.5;

CONVOCA

presso la Biblioteca Storica degli Avvocati in Trani alla Piazza Sacra Regia Udienza n.9, per il giorno 21.1.2019 ore 7,00 in prima convocazione e per il giorno 22.1.2019 ore 8,30 in seconda convocazione, l’Assemblea degli iscritti per l’elezione del nuovo Consiglio dell’Ordine per il quadriennio 2019/2022, per deliberare sul seguente Ordine del giorno: Elezione dei componenti del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Trani per il periodo 2019/2022;

- verificato che alla data del 6.12.2018 il numero complessivo degli iscritti negli Albi ed Elenchi dei Dipendenti Pubblici e dei Docenti Universitari a tempo pieno e nella Sezione degli Avvocati Stabiliti, è pari a n.2.213;

- letto e applicato l’articolo 28, comma 1, lettera f), della legge 31 dicembre 2012, n. 247;

DETERMINA

in 21 (ventuno) il numero complessivo dei componenti del Consiglio da eleggere;

FISSA

le date di svolgimento delle elezioni del nuovo Consiglio dell’Ordine, per il quadriennio 2019/2022, nei giorni 22, 23 e 24 gennaio 2019, dalle ore 9,00 alle 14,00 di ciascuna giornata; pertanto le operazioni di voto avranno inizio il giorno 22.1.2019 alle ore 9,00;

- letto e applicato l’art.6 della Legge 12 luglio 2017 n. 113;

INVITA

gli Avvocati che intendono presentarsi per essere eletti quali Consiglieri dell’Ordine per il periodo 2019/2022 a presentare, a pena di irricevibiltà, entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 07.01.2019, le candidature, da effettuarsi mediante deposito presso il Consiglio dell’Ordine di una dichiarazione sottoscritta dall’interessato e resa ai sensi degli artt.46 e 47 del T.U. delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa, di cui al D.P.R 28 dicembre 2000, n. 445;

RICORDA

che, secondo quanto previsto dalla L. 113/2017, gli Avvocati possono presentare esclusivamente candidature individuali;

che gli elettori quindi non possono esprimere voti di lista ma singole preferenze, in numero non superiore a 14, di cui massimo 9 per singolo genere e minimo 5  per il genere meno rappresentato;

che il Consiglio ha optato per il sistema di voto elettronico;

- letto e applicato l’art.6 della Legge 12 luglio 2017 n. 113;

DISPONE

che l’avviso di convocazione, recante tutte le indicazioni suddette, sia spedito a tutti gli aventi diritto al voto mediante messaggio di posta elettronica certificata, nonché qualsiasi altro mezzo idoneo a comprovarne l’avvenuta spedizione;

che sia altresì affisso in modo visibile dal giorno di convocazione sino a quello precedente le votazioni sia negli uffici dell’Ordine sia in luogo del Tribunale accessibile al pubblico, compresi gli spazi riservati al Consiglio;

che della convocazione delle elezioni sia dato avviso anche mediante il sito internet istituzionale dell’Ordine;

- letto e applicato l’art.9 della Legge 12 luglio 2017 n. 113;

INVITA

altresì gli iscritti interessati, con anzianità di iscrizione all’Albo non inferiore a cinque anni e che non siano candidati, a manifestare la loro disponibilità a rivestire la funzione di componente della istituenda Commissione Elettorale, con istanza a mezzo pec da inviarsi al seguente indirizzo: segreteria@pec.ordineavvocatitrani.it  e nello stesso termine indicato per la presentazione delle candidature; la designazione sarà effettuata, mediante sorteggio tra gli iscritti che abbiano manifestato la propria disponibilità, dal Consiglio nella prima riunione utile dopo la scadenza del termine per la presentazione delle candidature, ricorrendo a membri non componenti del Consiglio in misura non inferiore alla metà;

DISPONE

che il presente provvedimento sia pubblicato sul sito internet istituzionale dell’Ordine al fine di conferirgli valore di pubblicità notizia e sia comunicato al Consiglio Nazionale Forense.

Trani 10.12.2018

                                                                                Il Presidente del COA Trani

Avv. Tullio Bertolino